Il Neuromarketing è una disciplina che, utilizzando tecniche e strumenti originari delle neuroscienze, studia i meccanismi cerebrali al fine di comprendere e influenzare il comportamento dei consumatori. Grazie al progresso della tecnologia e delle neuroscienze, oggi è possibile avere accesso a informazioni che non potevano essere ricavate con i tradizionali strumenti di marketing.

Abbiamo selezionato i risultati degli studi di Neuromarketing applicabili alla realtà B2B e, attraverso le nostre pillole di Neuromarketing, cercheremo di fornirvi dei consigli pratici e semplici, che potranno esservi utili per comprendere il comportamento dei vostri clienti e per influenzare positivamente le loro decisioni.

Rendere uniche le esperienze

L'esperienza più recente che il cliente ha avuto con la tua…

Rinforzare i messaggi chiave in maniera visiva

Gli specialisti di neuroscienze hanno dimostrato che il nervo…

Evidenziare il contrasto

La presenza di un contrasto all'interno di un messaggio, come…

Determinare la caratteristica più importante per il cliente

Concentrati sulla caratteristica del tuo prodotto che è più…

Chiudere ripetendo i messaggi chiave della presentazione

Il nostro livello di attenzione, e la nostra capacità di memorizzazione,…

Personalizzare l'offerta

Rivolgiti direttamente al tuo cliente mostrando cosa LUI guadagnerà…

Chiarire i concetti con la creatività

Sii creativo: usa immagini, colori e mezzi diversi per aiutare…

Dare una buona prima impressione

Le impressioni iniziali che abbiamo rispetto a un'interazione…

Introdurre la presentazione

All'inizio di un interazione il nostro livello di attenzione…

Provare il guadagno

Per rendere la tua proposta credibile e attraente, devi fornire…

Sottolineare le unicità

Non fornire un elenco delle caratteristiche del prodotto/servizio…

Individuare le necessità

Dimostra al tuo cliente che hai compreso la sua principale necessità…

Amplificare l'impatto

Nell'articolo "Costruire il messaggio" abbiamo spiegato come…

Inviare il messaggio

Il cervello primitivo tende ad essere meno vigile quando in una…

Costruire il messaggio

L'obiettivo del neuromarketing deve essere supportare le classiche…